"Capitava che mi ricordassi di cose o persone che non avevo più, o forse in realtà non avevo mai avuto, e quella mancanza mi sovrastava fino a buttarmi giù, a schiacciarmi, a non farmi sentire più niente, come se intorno a me esistesse soltanto il dolore.” Caroline

"Possono due occhi farti tremare le gambe?”
— (via rearrange-a-dream)
"E tu, adesso che mi hai visto come sono veramente, riesci ancora a guardarmi?”
— George Orwell, 1984. (via saneinsane)
"Mi arrabbio subito. So che sono piccole cose, insignificanti, ma per qualche motivo non riesco a trattenermi. E anche se mi sforzo di ricacciare indietro la rabbia, a volte esplode lo stesso.”
Nicholas Sparks.  (via portamilontanodaqui)
"Mi è successo tante volte di essere aiutata da qualcuno. E anche di chiedere aiuto. Ma se provo a pensare a qualcuno che mi fosse stato veramente d’aiuto, in modo puro e disinteressato, senza curarsi minimamente delle possibili ripercussioni sulla sua vita, era sempre lei che mi veniva in mente.”
— Banana Yoshimoto (via fourteenblushes)
©